Mercato del Campo di Siena

Mercato del Campo Siena

Il mercato di Piazza del Campo

Due giorni sospesi nel tempo per gustare i sapori di ieri e di oggi

Una tradizione che richiama lo storico “Mercato Grande” di Piazza del Campo, un tripudio di colori e sapori che avvolge il centro storico di Siena due volte l’anno: il Mercato del Campo di Siena è uno degli eventi più attesi dell’anno dai cittadini e non solo.

La tradizione inizia nel XIII secolo, quando una volta a settimana il Mercato Grande diventava protagonista della piazza, luogo d’affari tra commercianti, popolazione e forestieri; e come molte rituali di Siena, anche questo ha resistito nei secoli, mutando e adattandosi, senza mai perdere di entusiasmo.Mercato del campo stand

Oggi il Mercato del Campo viene organizzato dal Comune di Siena due volte l’anno: una nei primi giorni di Dicembre (tra l’1 e il 5 solitamente), e un’altra – novità del 2016-  nei primi giorni di Aprile. Piazza del Campo viene allestita per due giorni, dalle 08.00 alle 20.00, con un centinaio di stand che mostrano i migliori prodotti dell’enogastronomia e dell’artigianato locale: salumi, formaggi, vini e dolci toscani da assaggiare durante il tour, ma anche pelletteria fiorentina, pezzi di antiquariato e souvenir della città.

Per l’occasione vengono organizzati anche show cooking, eventi teatrali, letterari e musicali e attività per bambini, anche in altre location della città. Il Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, in Piazza del Campo, ospita solitamente “Vinarte”, il salotto gustoso dedicato al vino.

Il Mercato del Campo è un evento da non perdere, per la cornice, gli odori e i sapori “della Siena di oggi e di ieri“.

Gli appuntamenti del 2016

Il prossimo appuntamento del Mercato del Campo è previsto per il 2 e 3 Aprile 2016 (sabato e domenica).

Per maggiori informazioni chiamare 0577 292128/78; 0577 292224 o visitare la pagina Facebook ufficiale.

Lascia un commento